Indice Copen Elaborazioni Tagliando fai da te....ma se.....si insomma......

Tagliando fai da te....ma se.....si insomma......

Vuoi renderla più accattivante e performante?

fanboy Automobilista mediocre
Automobilista mediocre

Messaggi: 44
Ciao ragazzi appena fatto il tagliando fai da te per così dire ;) ,per farla breve mi sono cambiato filtro ed olio motore, adesso dovrei cambiare il filtro aria...chi sa dirmi se c'è un filtro che si può montare al posto dell'originale ,quindi mantenendo tutto come di serie(air box con relativo coperchio e collettori ecc...), che però riesca a far respirare meglio il motore .....ma continuando a proteggerlo in eguale misura????
Si insomma giusto per non comprare l'originale...se c'è... :o
Tra l'altro tanto per dire ....sostituito olio motore con 16000km percorsi...bhè dava l'idea di essere un'olio nuovo più che appena scolato da una coppa dopo quasi 16500km...devo dire che quando usavo il castrol magnatec 5w40 al cambio si vedeva che aveva" lavorato"......mentre con il EDGE Sport 0w40...tutta un'altra storia ...la piccola va che è una bomba e alla prova dei fatti è un'olio che si mantiene nel tempo efficace e performante..consigliato su propria esperienza... ;)

ERAN Avatar utente
Automobilista a pedali
Automobilista a pedali

Messaggi: 19
non sono a conoscenza di una alternativa al filtro aria originale, ma ti consiglio di metterci un cono. migliora l'erogazione, il suono in aspirazione e i consumi rimangono uguali.

Flavioice Avatar utente
Automobilista esperto
Automobilista esperto

Messaggi: 70
Io il cono lo sconsiglio, respirerebbe solo l'aria calda all'interno del cofano, bisognerebbe deviargli un pò di aria fresca, allora sì che si sentirebbero i vantaggi, per questo fanno i cda e i dia della K&N filtro e tubo possibilmente portato verso il muso della macchina, il tubo il più possibile a imbuto cioè se si collega al filtro a di 100mm allora all'estremità verso il motore deve essere almeno 120mm per vincere l'effetto tubo che peggiora la risposta della macchina, ovviamente si parla di un motore carretta di 87cv quindi tutto ciò che ho detto và preso con le molle e con giusto peso, non è il motore di una ferrari, per quanto riguarda l'olio motore gli unici oli italiani seri sono il sineco e il pachelo, ognuno può avere le sue teorie, ma è a 150 000km che si vedono i primi acciacchi non a 20 000, il sineco e il pachelo sono gli unici oli sintetici a base sintetica, gli altri sono sintetici con base minerale sintetizzata in laboratorio considerabile quindi come sintetica, ma in realtà dei fatti non lo è! http://www.animegame.com/cars/Oil%20Tests.pdf questo è per far cadere di bocca i denti a chi lo legge, nessun motore lavora a queste pressioni, ma chi produce il royal purple o il penrite lo fà pensando solo per creare i migliori oli al mondo!


Torna a Elaborazioni

cron