Indice CLUB COPEN Presentazioni forse tra poco avrò una Copen...

forse tra poco avrò una Copen...

Presentiamoci! E' un buon inizio per un'amicizia duratura!

Messaggio 1 dicembre 2014, 14:13

Messaggi: 5
Ciao a tutti! Mi sono iscritto a questo forum per poter discutere della Copen, visto che se tutto va bene tra un annetto ne prenderò una! ;)

giusepperossetto80 Avatar utente
Vero Copenista
Vero Copenista

Messaggi: 172
Località: PISTOIA
ciao francesco... ;)
Immagine

Messaggio 2 dicembre 2014, 10:15

Messaggi: 5
Sono giunto alla conclusione che la copen sia la macchina giusta per me per diversi motivi...sto cercando una piccola (anzi, piccolissima cabrio) da usare come seconda auto. Il budget non é molto alto (si parla di circa 4.500 / 5.000 euro incluso il passaggio di proprietà). Cerco un auto dai bassi costi di gestione (assicurazione, bollo e benzina) e affidabile. Le alternative erano smart roadster (ma le smart sono troppo delicate, ce ne sono un dacco in giro con motore o turbina fusi) e Opel tigra twintop, ma non mi piacciono molto le opel in generale e poi é troppo pesante. Avete qualche consiglio in particolare da darmi? Sono curioso di scoprire qualcosa in più sulla copen...se ne parla così poco!!

Portello Avatar utente
Automobilista principiante
Automobilista principiante

Messaggi: 30
Località: Bergamo

Ti sei dato un anno, è più che abbastanza per trovare quella giusta per te. Non avere fretta.

Per dare dei consigli sensati partiamo dai problemi :mrgreen: .
1) Non esiste assistenza ufficiale Daihatsu, perciò devi cercare e trovare in zona un meccanico che lavori abitualmente o che abbia lavorato su auto della marca.
2) Le gomme invernali della misura a libretto non le fabbricano più (ci sono diversi topic su questo forum a proposito).
3) Il supporto della http://www.jap.it/ è inesistente, meglio Bergonzi di Milano. La ricerca dei ricambi è difficile e le consegne lunghe.
4) Contrariamente a quanto si potrebbe pensare non è esente da ruggine e perciò meglio controllare prima e dopo l'acquisto.
5) Il tetto è un po' rumoroso e l'auto potrebbe darti la sensazione che non sia montata benissimo (in realtà è meglio di tante tedesche).
6) In caso di incidente (sgratt!) sono dolori perchè alcune parti sono in alluminio.
7) Cambiare una lampadina è facile come smontare un motore Ferrari!
8) Non aveva l'autoradio di serie e quindi la metà si ritrovano con accrocchi musicali di costo elevato e di dubbio gusto (parere strettamente personale).
9) Vettura soggetta per sua natura a svariati e personalissimi tuning.
10) Richiede molta attenzione nei passaggi difficili perchè è molto bassa.

I lati positivi.
1) Auto divertente ed affidabile.
2) Economica nei consumi e nella manutenzione (quasi 18 km/lt reali).
3) Tenuta all'acqua perfetta.
4) Vettura robusta e massiccia per le dimensioni che ha.
5) E' una seconda auto per eccellenza e quindi ne trovi molte con pochi km.

Cerca una High Grade (volante Momo, protezioni dietro i poggiatesta, sedili in pelle).
Io ci sono arrivato per gli stessi motivi tuoi e con lo stesso budget. La uso tutti i giorni per il tragitto casa-lavoro, ma in estate ogni scusa è buona per usarla.
Portello

coccosoft Avatar utente
Moderatore
Moderatore

Messaggi: 1673
Località: BOLOGNA

Portello ha scritto:
Ti sei dato un anno, è più che abbastanza per trovare quella giusta per te. Non avere fretta.

Per dare dei consigli sensati partiamo dai problemi :mrgreen: .
1) Non esiste assistenza ufficiale Daihatsu, perciò devi cercare e trovare in zona un meccanico che lavori abitualmente o che abbia lavorato su auto della marca.
2) Le gomme invernali della misura a libretto non le fabbricano più (ci sono diversi topic su questo forum a proposito).
3) Il supporto della http://www.jap.it/ è inesistente, meglio Bergonzi di Milano. La ricerca dei ricambi è difficile e le consegne lunghe.
4) Contrariamente a quanto si potrebbe pensare non è esente da ruggine e perciò meglio controllare prima e dopo l'acquisto.
5) Il tetto è un po' rumoroso e l'auto potrebbe darti la sensazione che non sia montata benissimo (in realtà è meglio di tante tedesche).
6) In caso di incidente (sgratt!) sono dolori perchè alcune parti sono in alluminio.
7) Cambiare una lampadina è facile come smontare un motore Ferrari!
8) Non aveva l'autoradio di serie e quindi la metà si ritrovano con accrocchi musicali di costo elevato e di dubbio gusto (parere strettamente personale).
9) Vettura soggetta per sua natura a svariati e personalissimi tuning.
10) Richiede molta attenzione nei passaggi difficili perchè è molto bassa.

I lati positivi.
1) Auto divertente ed affidabile.
2) Economica nei consumi e nella manutenzione (quasi 18 km/lt reali).
3) Tenuta all'acqua perfetta.
4) Vettura robusta e massiccia per le dimensioni che ha.
5) E' una seconda auto per eccellenza e quindi ne trovi molte con pochi km.

Cerca una High Grade (volante Momo, protezioni dietro i poggiatesta, sedili in pelle).
Io ci sono arrivato per gli stessi motivi tuoi e con lo stesso budget. La uso tutti i giorni per il tragitto casa-lavoro, ma in estate ogni scusa è buona per usarla.


alcune osservazioni sui punti
1- la rete di assistenza c'è se pur ridotta, puoi verificare sul sito : http://www.dps-italia.it/rete-riparatori/
2- le care e vecchie catene o come mè le calze...
3- i ricambi anche i più difficili nel giro di un mese arrivano (eseprienza personale a seguito d'incidente: paraurti, parafango, faro, fendinebbia, cerchio, sospensione, braccetti sterzo etc...) dipende forse dal carrozzaio e dal ricambiasta a cui si rivolge a bologna c'è ne è uno molto grosso

il punto 8 x mè è a vantaggio, monti quello che ti pare 1 o 2din ed un costo molto inferiore delle autoradio diserie a parità di funzioni integrate, il ricambio nel caso di guasto costa poco e la puoi cambiare ed agiornare quando vuoi
HGF 09/07
FD1 Tyres
Sedili HOT
Spie Riserva,Fendinebbia
Cruscotto red
CD/USB/GPS/BT/ANDROID
Frangivento RED+WINTER
Griglia+Passacintura INOX
LED baule+interni+cassetto+posizioni

FOTO-&-VIDEO


Messaggi: 5
Portello ha scritto:
Ti sei dato un anno, è più che abbastanza per trovare quella giusta per te. Non avere fretta.

Per dare dei consigli sensati partiamo dai problemi :mrgreen: .
1) Non esiste assistenza ufficiale Daihatsu, perciò devi cercare e trovare in zona un meccanico che lavori abitualmente o che abbia lavorato su auto della marca.
2) Le gomme invernali della misura a libretto non le fabbricano più (ci sono diversi topic su questo forum a proposito).
3) Il supporto della http://www.jap.it/ è inesistente, meglio Bergonzi di Milano. La ricerca dei ricambi è difficile e le consegne lunghe.
4) Contrariamente a quanto si potrebbe pensare non è esente da ruggine e perciò meglio controllare prima e dopo l'acquisto.
5) Il tetto è un po' rumoroso e l'auto potrebbe darti la sensazione che non sia montata benissimo (in realtà è meglio di tante tedesche).
6) In caso di incidente (sgratt!) sono dolori perchè alcune parti sono in alluminio.
7) Cambiare una lampadina è facile come smontare un motore Ferrari!
8) Non aveva l'autoradio di serie e quindi la metà si ritrovano con accrocchi musicali di costo elevato e di dubbio gusto (parere strettamente personale).
9) Vettura soggetta per sua natura a svariati e personalissimi tuning.
10) Richiede molta attenzione nei passaggi difficili perchè è molto bassa.

I lati positivi.
1) Auto divertente ed affidabile.
2) Economica nei consumi e nella manutenzione (quasi 18 km/lt reali).
3) Tenuta all'acqua perfetta.
4) Vettura robusta e massiccia per le dimensioni che ha.
5) E' una seconda auto per eccellenza e quindi ne trovi molte con pochi km.

Cerca una High Grade (volante Momo, protezioni dietro i poggiatesta, sedili in pelle).
Io ci sono arrivato per gli stessi motivi tuoi e con lo stesso budget. La uso tutti i giorni per il tragitto casa-lavoro, ma in estate ogni scusa è buona per usarla.


Parlo degli svantaggi:
1) a parte ciò che riguarda il tetto, penso che sotto sotto sia un' auto normale..nel senso che ha un motore e 4 ruote...il mio meccanico ha un' esperienza di oltre 40 anni e senza la diagnosi via cavo risolve i problemi a orecchio, ascoltando i rumori!
2)le gomme invernali non le uso nemmeno sulla mia attuale auto, ho sempre con me sia catene che calze, quindi questo non credo sia un problema!
3) spero di non aver bisogno di troppi ricambi ma se sarà necessario li cercherò anche su ebay, oltre che in un autoricambi vicino a casa mia che tratta solo auto orientali
4)sicuramente prima di acquistarla la controllerò alla perfezione, chiedendo a voi del forum quali sono tutte le cose a cui fare attenzione durante l' acquisto della copen usata!
5)la rumorosità non é un problema, ho un' auto a gasolio che seppur di ottima qualità e che in 2 anni ha visto il meccanico solo per i tagliandi, di scricchiolii ne fa a volontà...l' importante (MOLTO IMPORTANTE!!!) é che non entri acqua! Quando la andrò a provare ho intenzione di lavarla per testare l' impermeabilità
6)speriamo (sgratttt) di non trovarsi nella situazione!!!
7) questo é un peccato perché monterò sicuramente posizioni e targa a led più kit xeno 4300k! Va bé dai ci perderò un po di tempo ma pazienza...appena la prenderò ci perderò mooolto tempo con "lei" ;)
8) non é un problema, ho un' autoradio a casa che ho smontato dalla mia vecchia auto
9) non ho intenzione di fare grosse modifiche, se non le "classiche" conversione a led, xeno, filtro a pannello, verniciatura pinze freni e soprattutto lo scarico...voglio avere un cabrio rigorosamente a benzina che faccia il rumore di un benzina! Non sono uno da kit estetici, da impianti audio esagerati o da stravolgimento del motore...
10) questa sarà sicuramente una cosa a cui dovrò fare parecchia attenzione, ma...non vedo l' ora di avere questo tipo di "problema!!" :D
Per i lati positivi..anche se ancora non la possiedo, sono totalmente d' accordo con te!!! Spero di poter scappottare presto!!!


Messaggi: 5
coccosoft ha scritto:
Portello ha scritto:
Ti sei dato un anno, è più che abbastanza per trovare quella giusta per te. Non avere fretta.

Per dare dei consigli sensati partiamo dai problemi :mrgreen: .
1) Non esiste assistenza ufficiale Daihatsu, perciò devi cercare e trovare in zona un meccanico che lavori abitualmente o che abbia lavorato su auto della marca.
2) Le gomme invernali della misura a libretto non le fabbricano più (ci sono diversi topic su questo forum a proposito).
3) Il supporto della http://www.jap.it/ è inesistente, meglio Bergonzi di Milano. La ricerca dei ricambi è difficile e le consegne lunghe.
4) Contrariamente a quanto si potrebbe pensare non è esente da ruggine e perciò meglio controllare prima e dopo l'acquisto.
5) Il tetto è un po' rumoroso e l'auto potrebbe darti la sensazione che non sia montata benissimo (in realtà è meglio di tante tedesche).
6) In caso di incidente (sgratt!) sono dolori perchè alcune parti sono in alluminio.
7) Cambiare una lampadina è facile come smontare un motore Ferrari!
8) Non aveva l'autoradio di serie e quindi la metà si ritrovano con accrocchi musicali di costo elevato e di dubbio gusto (parere strettamente personale).
9) Vettura soggetta per sua natura a svariati e personalissimi tuning.
10) Richiede molta attenzione nei passaggi difficili perchè è molto bassa.

I lati positivi.
1) Auto divertente ed affidabile.
2) Economica nei consumi e nella manutenzione (quasi 18 km/lt reali).
3) Tenuta all'acqua perfetta.
4) Vettura robusta e massiccia per le dimensioni che ha.
5) E' una seconda auto per eccellenza e quindi ne trovi molte con pochi km.

Cerca una High Grade (volante Momo, protezioni dietro i poggiatesta, sedili in pelle).
Io ci sono arrivato per gli stessi motivi tuoi e con lo stesso budget. La uso tutti i giorni per il tragitto casa-lavoro, ma in estate ogni scusa è buona per usarla.


alcune osservazioni sui punti
1- la rete di assistenza c'è se pur ridotta, puoi verificare sul sito : http://www.dps-italia.it/rete-riparatori/
2- le care e vecchie catene o come mè le calze...
3- i ricambi anche i più difficili nel giro di un mese arrivano (eseprienza personale a seguito d'incidente: paraurti, parafango, faro, fendinebbia, cerchio, sospensione, braccetti sterzo etc...) dipende forse dal carrozzaio e dal ricambiasta a cui si rivolge a bologna c'è ne è uno molto grosso

il punto 8 x mè è a vantaggio, monti quello che ti pare 1 o din ed un costo molto inferiore delle autoradio diserie a parità di funzioni integrate, il ricambio nel caso di guasto costa poco e la puoi cambiare ed agiornare quando vuoi

Grazie per i consigli...ah, tra l' altro presto passerò nella galleria a vedere tutte le vostre copen :D

Messaggio 3 dicembre 2014, 21:27
stefanoC Automobilista principiante
Automobilista principiante

Messaggi: 34
In realtà mi pare che le M+S si trovino ancora...
http://www.pneumaticone.it/ecommerce/pn ... Ati38P8HAQ

anch'io sono copenista da poco, e anch'io ho perso un bel po' di tempo prima di trovare quelal che ho preso (circa 8 mesi)
ne ho viste un po' a prezzi ragionevoli ma che non mi convincevano troppo, poi ho avuto un colpo di fortuna e ho trovato a 3800 euro un 2006 con 86000 km tenuto benissimo malgrado gli anni e avesse avuto diversi proprietari (per la maggior parte concessionari, credo se la siano un po' rimpallata); poi ci ho speso circa 320 euro di gomme+montaggio, 450 di stereo nuovo bello e 120 di tagliando, e ora è perfetta

osservazioni da neo-utente:
- un po' rigida, ma se sei del 93 immagino tu non abbia problemi di schiena; sappi comunque che le buche le senti tutte fino all'ultima
- guida divertentissima, ottima accelerazione e manovrabilità
- assemblaggio da tedesca e forse anche meglio, anche se in effetti a tetto chiuso scricchiola (cerca i thread su scricchiolii al tetto che ci sono un po' di soluzioni)
- sedili in pelle non eccezionali come qualità; secondo me la pelle rossa è più delicata di quelle beige, da quello che ho visto in giro; se la trovi con oltre 50k km probabilmente i sedili sono un po' rovinati; li puoi sistemare un po' con latte detergente, nivea e olio di gomito; un artigiano te li rifà con circa 600 euro (è la mia prossima spesa)
- altoparlanti di serie scarsi, meglio metterli nuovi con tweeter separati più in alto
- a tetto aperto si va che è una meraviglia anche a velocità autostradali, e anche in inverno; oggi l'ho usata in città con 10° e stavo benissimo
- come meccanico dovrebbe andare bene qualsiasi toyota, il motore è loro (io ho fatto così)

nel complesso è una macchina bellissima, e se non hai fretta dovresti trovarla a prezzi ragionevoli

Messaggio 3 dicembre 2014, 23:59

Messaggi: 5
stefanoC ha scritto:
In realtà mi pare che le M+S si trovino ancora...
http://www.pneumaticone.it/ecommerce/pn ... Ati38P8HAQ

anch'io sono copenista da poco, e anch'io ho perso un bel po' di tempo prima di trovare quelal che ho preso (circa 8 mesi)
ne ho viste un po' a prezzi ragionevoli ma che non mi convincevano troppo, poi ho avuto un colpo di fortuna e ho trovato a 3800 euro un 2006 con 86000 km tenuto benissimo malgrado gli anni e avesse avuto diversi proprietari (per la maggior parte concessionari, credo se la siano un po' rimpallata); poi ci ho speso circa 320 euro di gomme+montaggio, 450 di stereo nuovo bello e 120 di tagliando, e ora è perfetta

osservazioni da neo-utente:
- un po' rigida, ma se sei del 93 immagino tu non abbia problemi di schiena; sappi comunque che le buche le senti tutte fino all'ultima
- guida divertentissima, ottima accelerazione e manovrabilità
- assemblaggio da tedesca e forse anche meglio, anche se in effetti a tetto chiuso scricchiola (cerca i thread su scricchiolii al tetto che ci sono un po' di soluzioni)
- sedili in pelle non eccezionali come qualità; secondo me la pelle rossa è più delicata di quelle beige, da quello che ho visto in giro; se la trovi con oltre 50k km probabilmente i sedili sono un po' rovinati; li puoi sistemare un po' con latte detergente, nivea e olio di gomito; un artigiano te li rifà con circa 600 euro (è la mia prossima spesa)
- altoparlanti di serie scarsi, meglio metterli nuovi con tweeter separati più in alto
- a tetto aperto si va che è una meraviglia anche a velocità autostradali, e anche in inverno; oggi l'ho usata in città con 10° e stavo benissimo
- come meccanico dovrebbe andare bene qualsiasi toyota, il motore è loro (io ho fatto così)

nel complesso è una macchina bellissima, e se non hai fretta dovresti trovarla a prezzi ragionevoli

Si si io non ho fretta anzi, oltre che per trovare l' esemplare adatto devo trovare il capitale da investirci! Per le buche non c' é problema, non mi lamento anzi...non vedo l' ora di avere un' auto bella rigida, a me del comfort interessa poco ;) spero di trovarla con gli interni in pelle marroni, sono i miei preferiti...
Alla fine ho fatto questo discorso: sulla mia auto volevo spenderci 1000 euro per fare il tetto apribile, 1200 per sedili in pelle, 800 per l' assetto, 200 per lo scarico, ecc..a questo punto preferisco prendere la copen ed avere già tutto questo, con la differenza che viaggerei en plain air e non solo con il tettuccio apribile aperto (scusate il gioco di parole)!
Quanto t' invidio che vai in giro scappottato anche con 10 gradi...io sono il tipo che la terrebbe aperta anche a capodanno se non piove :D
Immagino quanto sia divertente, 87 cv su 850 kg... Alla faccia dei barconi che si vedono in giro che hanno bisogno di 200 cv solo per accenderli...

Messaggio 10 gennaio 2015, 18:45
giusepperossetto80 Avatar utente
Vero Copenista
Vero Copenista

Messaggi: 172
Località: PISTOIA
ciao sul tuning ti posso dare due dritte..io dopo pochi giorni dopo l'acquisto della mia volevo dargli un pò di brio..diciamo solo per dargli una bella vocina importate..e dopo un po mi sono deciso a prendere un aspirazione diretta http://www.speedup.it/auto/preparazioni ... 53024.html e devo dire che non era male, sopra i 4000 g/m ,si sentiva un bel rombetto ma senza incremento significativo delle prestazioni eccetto un minimo di spinta spalmata su tutta la coppia..e quindi mi sono occupato dell'altro componente che si cambia appena si fà un po di soft tuning..cioè lo scarico ..ma però non esistono case produttrici che fabbricano parti per le nostre piccoline,appatto di non adattarci qualcosa ..che però non è facile..quindi io personalmente mi sono affidato ad un preparatore di auto...ma non i soliti che ti montano un finale per fare più rumore e via...ma uno di quelli che li scarichi li costruisce..e quindi il buon Matteo ( L.M.Engines ) che mi ha fatto uno scarico completo dai collettori al finale di sana pianta calcolando tutto alla perfezione e siccome abbiamo deciso di levare sia il cat che lo spegni fiamma e silenziatore abbiamo deciso di optare per uno scarico di una suzuki hayabusa per ovviare al rumore troppo "sgamante", e devo dire che il suono è decisamente da paura quando sale di giri sembra un gruppo N da rally e senza perdere in prestazioni..l'unico tasto dolente è la centralina ...che è blindata quindi non si può intervenire in questo senso a patto di non comprarne una ibrida che poi và configurata e ricablata con la macchina ma è un giochino da più di 1000€ e non so quanta valga la pena
Per il resto non è difficile ..sia per l'impianto hi fi che per rimediare a qualche rumorino se vuoi chiedi pure..
Immagine

Prossimo

Torna a Presentazioni

cron